Recital del violinista Domenico Nordio

Sabato 01 agosto 2020
Carro – Piazza della Chiesa h.20.30

Domenico Nordio

Recital del violinista Domenico Nordio

01 agosto 2020
Domenico Nordio violino - Orazio Sciortino pianoforte
F.Mendelssohn,F. Schubert, R.Schumann, E.Grieg

Sabato 1 agosto – Carro – Piazza della Chiesa h.20.30

Recital del violinista Domenico Nordio
Domenico Nordio, violino
Orazio Sciortino  pianoforte

F.Mendelssohn, Sonata op.4
Adagio- Allegro moderato
Poco Adagio
Allegro agitato

F.Schubert, Sonatina in la op.137 n.2
Allego moderato
Andante
Minuetto
Allegro

R.Schumann, Romanze op.94
Nicht schnell
Einfach, innig
Nicht schnell

E.Grieg, Sonata in do minore op.45
Allegro molto ed appassionato
Allegretto espressivo alla romanza
Allegro animato

 

DOMENICO NORDIO è uno degli acclamati musicisti italiani del nostro tempo. Si è esibito nelle sale più prestigiose (Carnegie Hall di New York, Salle Pleyel di Parigi, Teatro alla Scala di Milano, Barbican Center di Londra, Suntory Hall di Tokyo) e con orchestre quali la London Symphony, la National de France, l’Orchestre de la Suisse Romande, l’Orchestra Borusan di Istanbul, l’Enescu Philharmonic, la Simon Bolivar di Caracas, la Filarmonica di San Pietroburgo, la Sinfonica Nazionale della RAI. I suoi ultimi tour internazionali lo hanno visto impegnato, tra l’altro, al Concertgebouw di Amsterdam, al Teatro Colon di Buenos Aires, alla Sala Zaryadye di Mosca, alla Guild Hall di Riga, al Zorlu Center di Istanbul, al Festival di Tbilisi, alla Filarmonica di Vilnius, al NCPA di Mumbai, nella Sala San Paolo di São Paulo, allo Shanghai City Theater, al Melbourne Recital Centre. Allievo di Corrado Romano e di Michèle Auclair, nato a Venezia nel 1971, ex bambino prodigio (ha tenuto il suo primo recital a dieci anni), Domenico Nordio ha vinto a sedici anni il Concorso Internazionale “Viotti” di Vercelli con il leggendario Yehudy Menuhin Presidente di Giuria. Dopo le affermazioni ai Concorsi Thibaud di Parigi, Sigall di Viña del Mar e Francescatti di Marsiglia, il Gran Premio dell’Eurovisione ottenuto nel 1988 lo ha lanciato alla carriera internazionale: Nordio è l’unico vincitore italiano nella storia del Concorso. E’ Artista Sony Classical e dal 2017 è Artista Residente dell’Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi”.

 

ORAZIO SCIORTINO, pianoforte

Pianista e compositore, Orazio Sciortino collabora con importanti istituzioni musicali italiane ed estere: Teatro alla Scala di Milano, MiTo Settembremusica, Orchestra Verdi, Orchestra del Teatro La Fenice, Bologna Festival, IUC di Roma, Ravello Festival, Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Accademia Filarmonica di Verona, Maggio Musicale Fiorentino, I Pomeriggi Musicali, Associazione Scarlatti di Napoli, Amici della musica di Palermo, Sagra Malatestiana di Rimini, Amici della musica di Perugia, Società del Quartetto di Milano, Festival di Ankara, Konzerthaus di Berlino, Salle Molière di Lyon, Ottawa Chamber Music Festival, Sala Cecilia Meireles di Rio De Janeiro etc..

Recente il successo della sua opera, La Paura, da un racconto di Federico De Roberto, su libretto di Alberto Mattioli, commissionata dal Teatro Coccia di Novara e dedicata alla Grande Guerra 1915 – 1918.

Su commissione della Fondazione Spinola Banna per l’arte presenta, nel giugno 2016, l’opera breve MeetHer, su libretto e soggetto prorio e, tra gli altri impegni recenti si segnala Sol Invictus, per coro e orchestra, commissione del Teatro Lirico di Cagliari.  Per il Teatro alla Scala, nella stagione in corso 2016/2017, presenterà la fiaba musicale, La Gattomachia, per voce recitante e orchestra da camera

Incide attualmente per Sony Classical e per Dynamic, Bottega Discantica, Limen. Ha lavorato con gli editori Mazzotta e Skira su progetti riguardanti il rapporto tra arti visive e musica e, nell’ambito della divulgazione è spesso invitato a tenere seminari di guida all’ascolto, conferenze e simposi. Recentemente, in collaborazione con il CERN di Ginevra e la Fondazione Agalma, è stato invitato a tenere un TED Talk sull’esperienza dell’ascolto e l’attività neuronale.

E’ stato nominato Krug Ambassador. La prestigiosa maison di champagne, per la prima volta nella sua storia, chiede ad un compositore di comporre un brano interamente dedicato a Krug. Nasce così il pezzo pianistico “Lives through a glass” che Orazio Sciortino ha composto dedicato a Krug Grande Cuvée ed incluso nell’album di prossima uscita Self Portrait per Sony Classical. Nutre una passione per la cucina e vive a Milano.

 

Indicazioni biglietteria Festival Paganiniano di Carro 2020

 

  1. Labiglietteria sarà gestita in loco, con tutte le norme covid necessarie (misurazione della temperatura, compilazione modulo dati personali, obbligo di mascherina sino al raggiungimento della propria postazione in platea, distanziamento al botteghino e non più di una persona alla volta).

 

  1. Laprenotazione agli spettacoli, non è obbligatoria ma caldamente consigliata, dovrà pervenire entro e non oltre la mezzanotte del giorno che precede il concerto, esclusivamente all’indirizzo info@sdclaspezia indicando nome cognome telefono e concerto scelto.

 

  1. Sarà possibile anche recarsi in sede di spettacolo per acquistare il biglietto, fatto salvo il diritto di priorità acquisito da chi ha prenotato, e la possibilità di non accedere causa esaurimento posti.

 

  1. Il pagamento può essere fatto a mezzo bonifico bancario, (modalità consigliata) inserendo nome cognome, e la data dello spettacolo scelta,  sul seguente conto corrente:

 

Conto  00004006 Intestatario SOCIETA’ DEI CONCERTI ONLUS

IBAN IT08N0311110704000000004006. Oppure in loco

 

  1. Il numero di prenotazioni disponibili andrà in base alla capienza della location che ospita il concerto.

 

  1. L’abbonamento sarà venduto in loco durante le prime due date, e presso la sede di via del Prione, previo appuntamento chiamando il n. 351 628 1806. Si può prenotarlo a mezzo mail a info@sdclaspezia.

 

  1. L’abbonamento non da diritto automatico alla riservazione delle date bensì, ogni abbonato secondo le norme precedentemente indicate, dovrà fare richiesta di prenotazione per ogni spettacolo, tenendo al solito presente che vista la particolare situazione si possa configurare la possibilità di non accedere, e che come indicato chi sceglie  di acquistarlo, ad un costo  risotto rispetto al solito, sceglie anche di sostenere l’attività.

 

Non verranno prese in carico prenotazioni o richieste ricevute in altre modalità, rispetto a quanto sopra indicato

 

 

Copyrights © 2020 Società dei Concerti onlus P.IVA 01021640113 C.F 91010390119