Recital del pianista Nicolò Ricci

Martedì 11 agosto 2020
Brugnato – Chiostro del Museo Diocesano h.21.00

11 agosto 2020
Nicolò Ricci, pianoforte
J.S.Bach, L.v.Beethoven

Recital del pianista Nicolò Ricci

Martedì 11 agosto – Brugnato – Chiostro del Museo Diocesano h.21.00

Recital del pianista Nicolò Ricci

Niccolò Ricci, pianoforte

J.S.Bach:Partita n.4 in re maggiore bwv 828

Bach/kempff: Corale “Ich ruf zu dir,Herr Jesu Christ Bwv 639

L.v.Beethoven: Sonata in La bemolle maggiore op. 110

 

Prima parte

 

J.S.Bach:

Partita n.4 in re maggiore bwv 828

-Ouverture

-Allemande

-Courante

-Aria

-Sarabande

-Menuet

-Gigue

 

Seconda parte

 

Bach/kempff: Corale “Ich ruf zu dir,Herr Jesu Christ Bwv 639

 

L.v.Beethoven: Sonata in La bemolle maggiore op. 110

Moderato cantabile, molto espressivo – Molto allegro – Adagio, ma non troppo, fuga

 

Nicolò Ricci è nato a Carrara (MS) nel 1996. Ha studiato sin dal 2001 sotto la guida di Giovanna Lorieri. Ha conseguito con il massimo dei voti, presso il Conservatorio G.Puccini della Spezia, il diploma accademico di primo livello in pianoforte principale. Ha al suo attivo numerose partecipazioni a concorsi pianistici nazionali ed internazionali risultando vincitore a Massa, Sestri Levante (edizioni 2003 e 2011), Osimo, Lamporecchio (edizioni 2007 e 2011), Varese Ligure, Vicopisano, Riviera della Versilia e  Roma (2005), dove ha ricevuto il Premio Speciale della critica di Radio Vaticana. E’ stato selezionato per partecipare alla Maratona Liszt di Teramo nel 2011 ed alla stagione dei Concerti d’autunno 2011 di Sestri Levante. Nel 2012 ha partecipato, come rappresentante del Conservatorio della Spezia, ad un concerto di beneficenza per la raccolta fondi a favore dell’ AIAS promosso dal Rotary Club presso il Conservatorio di Genova. Grazie ad una borsa di studio conferitagli nel 2014 dal Conservatorio della Spezia ha tenuto in qualità di solista ed in duo con il saxofonista Thomas Luti una serie di concerti presso l’Accademia Ismagilov di Ufa e presso l’Accademia musicale di Oktjabr’skij (Russia). Nel 2019 ottiene il Primo premio assoluto alla I° edizione del Concorso internazionale “Humberto Quagliata”- città di San Giovanni Valdarno.Ha partecipato a diverse Masterclass con maestri quali Daniel Rivera,Jeffrey Swann e Paolo Bordoni. Si dedica inoltre all’ attività di compositore. Collabora in duo con la contrabbassista Sofia Bianchi con la quale ha eseguito nel 2016 il concerto di inaugurazione della “ Casa Paganini “ di Carro (SP).

Attualmente sta terminando il Biennio accademico di secondo livello in pianoforte presso il conservatorio “G. Rossini” di Pesaro sotto la guida del M. Andrea Turini.

Copyrights © 2020 Società dei Concerti onlus P.IVA 01021640113 C.F 91010390119