Duo Pinzaru – Messa

Martedì 07 agosto 2018
Levanto Sagrato di S.Andrea h. 21.00

Paganini_Pic1

Duo violino e pianoforte

Duo Pinzaru – Messa

07 agosto 2018
Adrian Pinzaru violino Valentina Messa pianoforte
Musiche di A.Dvorak, J.Brahms, N.Paganini, C.Franck

Programma

 

A.Dvorak 4 Pezzi romantici op.75 per violino e pianoforte

Allegro moderato

Allegro maestoso

Allegro appassionato

Larghetto

 

J.Brahms Sonata op.78 in sol magg per per violino e pianoforte

Vivace ma non troppo (sol maggiore)

Adagio (mi bemolle maggiore)

Allegro molto moderato (sol minore

 

N.Paganini Andante cantabile

 

C.Franck Sonata in la magg. per violino e pianoforte

Allegretto ben moderato (la maggiore)

Allegro (re minore)

Recitativo-Fantasia: Ben moderato. Largamente con fantasia (la minore)

Allegretto poco mosso (la maggiore)

Valentina Messa si diploma nel ’99 al Conservatorio  di  Venezia  con  il  massimo  dei  voti,  lode  e  menzione  speciale.  Nel 2007 ha poi conseguito il Diploma accademico di II  livello  presso  il  Conservatorio di Genova con 110, lode e menzione speciale. Si e’ perfezionata   con P. Rattalino, L. B.  Arcuri, P. Masi ed E. Pace; ha seguito masterclass  con  B.  Petrushanski, S. Pedroni, A. Specchi, K. Helvigg, J. Achucarro, M. Damerini, B.Canino.   Vincitrice di varie borse di studio e premiata in numerosi concorsi nazionali e internazionali, tra i quali  il Premio Venezia, il Concorso Gante di Pordenone, il Concorso “Societa’ Umanitaria” di Milano, tiene concerti  dall’eta’  di  tredici  anni  in  sale  e  per  societa’  concertistiche  quali  Normale  di  Pisa,  Societa’ Umanitaria  di  Milano,  Teather  Trier,  Auditorium  Casa  Paganini,  Sala  della  Radio  Vaticana,  Teatro Alfieri  di  Torino,  Teatro  Vittoria  per  Unione  Musicale  Torino,  GOG  Genova,    Schleswig  Holstein  Music  Festival,  Caplan  Centre  for  the  Performing  Arts  di  Philadelphia,     Logan  Centre  for  the Performing Arts    di  Chicago,    Sanders Teathre  della  Harvard  University  a  Boston  e  ha  suonato  come solista con l’Orchestra di Padova e del Veneto, la Filarmonica di Udine, l’Orchestra Classica Belvedere  e la Philarmonische Orchester der Stadt Trier. Svolge intensa attivita’ cameristica in varie formazioni ed  e’  membro  stabile  di  Eutopia  Ensemble, gruppo dedito alla musica contemporanea: ha suonato con artisti quali L. Borrani, J. I. Murakami, M. Damerini,  R.Agosti,  E.  Abeshi,  M. Ben  Omar,  R.Crocilla,  A.  Berovsky, A.  Pinzaru, Dami Kim, K.Nagaoka,  M.Milstein,  in  Mo  Young,  Albrecht  Menzel  e  con  l’Ensemble  Nuove  Musiche  ed  è  frequentemente ospite di Sentieri Selvaggi. Da anni si dedica con  passione  all’accompagnamento  pianistico,  in  particolare  degli  strumentisti  ad  arco: è stata collaboratrice in numerosissime masterclass e corsi annuali di eminenti artisti quali Dora  Scwarzberg, Friedemann Eichhorn, Lukas Hagen, Eugene Surbu, Ivan Rabaglia, Sonig Tchakerian, Bin  Huang,  Kleidi  Satchi,  Adrian  Pinzaru,  Umberto  Clerici,  Giovanni  Gnocchi  ed  ha  svolto  ruolo  di  pianista  ufficiale  del  concorso  violinistico  A.Postacchini  di  Fermo  e  nelle  ultime  due  edizioni  del  Premio Paganini di Genova. Attualmente   ricopre   il   ruolo   di   pianista   accompagnatore   delle   classi   di   strumento   presso   il Conservatorio N. Paganini di Genova e presso l’Accademia di Musica di Pinerolo.

 

ADRIAN PINZARU è nato nel 1974 in Romania, ha iniziato giovanissimo gli studi di violino a Iaşi presso la Scuola di Musica “O. Băncila” diplomandosi in seguito a Bucarest al Liceo di Musica “G. Enescu”. Nel 1993, grazie a una borsa di studio, si trasferisce in Italia dove, dopo aver studiato presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, consegue il diploma in violino e viola presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino sotto la guida del M. Christine Anderson e M. Davide Zaltron. Nell’arco degli anni si perfeziona con Stefan Gheoghiu, Mariana Sirbu, Dora Schwarzberg, Sadao Harada (Tokyo String Quartet), Franco Rossi (Il Quartetto Italiano), Valentin Berlinsky (Quartetto Borodin) e Milan Skampa (Quartetto Smetana). Dal 1997 al 2006 è stato primo violino del Quartetto Casorati.Dal 2006 è primo violino dello Xenia Ensemble, gruppo che si dedica all’esecuzione della musica contemporanea.  Dal 2007 è il primo violino del Delian Quartett con il quale svolge un’intensa attività concertistica internazionale. E’ regolarmente ospite come solista o camerista di importanti società concertistiche tra cui Musik Verein Wienn, Unione Musicale di Torino, Festival MiTo Settembre Musica, Ludwigsburger Schloßfestspiele, Schlezwig-Holstein Musik Festival, Festival Internacional de Musica de Espinho,Ha suonato per varie televisioni e radio come Rai, Radio France, Televisione Rumena (TVR), Österreichische Rundfunk (ORF), HR, SWR, WDR, BR. Incide regolarmente per la casa discografica Oehms Classics, con la quale ha pubblicato, nel 2008, un CD interamente dedicato a Robert Schumann – nominato “CD consigliato del mese” dalla Bayerische Rundfunk- e uno dedicato a Haydn – che ha ricevuto la nomination per Echo Prize 2010. Nel 2013 è stato pubblicato un CD dedicato a Beethoven. Svolge anche attività didattica come assistente di violino di Dora Schwarzberg e come insegnante presso l’Accademia di Musica di Pinerolo e come docente di musica da camera al “Corso di Musica da Camera per Giovani Strumentisti ad Arco” a Pra Catinat. Suona un violino Giovanni Battista Rogeri 1699.

Copyrights © 2018 Società dei Concerti onlus P.IVA 01021640113 C.F 91010390119